La Pizza Napoletana
18 Gennaio 2021
News

La Pizza Napoletana

Volete una Pizza fatta in casa strepitosa? Quella che vi proponiamo oggi è la miglior Ricetta di pizza da fare in casa! Bastano poche regole e ottimi ingredienti.

Ingredienti

Impasto pizza napoletana fatta in casa:
  • 800 g farina 00
  • 500 g acqua
  • 2 g lievito di birra fresco
  • 25 g sale
  • 25 g olio extra vergine d’oliva
Per la farcitura:
  • 100 g polpa di pomodoro
  • 1 g sale
  • qualche foglie basilico
  • 200 g mozzarella
  • q.b. olio extra vergine d’oliva

Qualunque condimento decidiate di utilizzare, a meno che non si tratti di una pizza base bianca, vi consigliamo di usare i pomodori pelati, evitate la passata di pomodoro perché eccessivamente densa e pastosa!  Al posto della mozzarella potete utilizzare Fior di latte. Evitate la bufala se non avete scelto un condimento crudo.

Preparazione

Sciogliere il lievito in poca acqua aiutandosi con le mani quindi una volta sciolto aggiungere 500 grammi di farina e l’acqua. Impastare per bene. Riprendere l’impasto pizza e incordarlo aggiungendo i 300 grammi di farina rimanenti, l’olio e il sale; Formare un panetto e metterlo a lievitare sotto un panno umido per 7 ore. Riprendere il panetto della pizza napoletana e lavorarlo con le mani in modo che diventi più compatto ma senza grumi. Una volta pronto, dividerlo in panetti e lasciarlo lievitare per almeno 24 ore. Trascorse le altre 24 ore, riprendere i panetti e stenderli sul piano di lavoro infarinato partendo dal centro e arrivando all’esterno in modo tale che lo spessore medio sia di circa 4 mm e che il bordo non venga schiacciato. Condire il pomodoro con il sale, poco olio extra vergine d’oliva e qualche foglia di basilico, e tagliare la mozzarella a listarelle. Condire le pizze con un cucchiaio abbondante di pomodoro, aggiungere la mozzarella, qualche foglia di basilico ed un filo d’olio extra vergine d’oliva  ed infornare ciascuna pizza poggiandola sulla pietra refrattaria. Cottura in circa 6-8 minuti. Oppure infornare in teglie rotonde e cuocere fino a doratura (250°C forno ventilato – per circa 10 minuti.).

Abbinamento a questo piatto?

Ovviamente il nostro Amè Rosè!

Il Bardolino Chiaretto, il vino rosato del lago di Garda, si abbina perfettamente con la pizza,  la sua freschezza agrumata lo rende eclettico, in grado di accompagnare benissimo i vari ingredienti che la creatività del pizzaiolo unisce alla pasta. A partire dal pomodoro o dalla mozzarella, che oltretutto è proprio un matrimonio classico del Chiaretto. I salumi, le alici, i funghi, le verdure, perfino il tartufo nero sono tutti incontri gastronomici perfetti per il Bardolino Chiaretto.