I VIGNETI
M

Müller Thurgau Trentino DOC "Le Giare"

Il Müller Thurgau, vitigno a frutto bianco, è stato creato solo nel 1882 in Germania da Hermann Müller, ricercatore svizzero nativo di Thurgau, nel corso di uno studio di miglioramento genetico della vite. Fino a qualche anno fa si riteneva che fosse ottenuto dall’incrocio fra Riesling Renano e Sylvaner Verde, mentre adesso con un’approfondita ricerca sul DNA, si è ritenuto che il secondo vitigno dell’incrocio sia il Chasselas.

Varietà d'uva

Müller Thurgau

Modalità di raccolta

manuale in cassette

Vinificazione

dopo una delicata diraspatura, segue una breve macerazione a freddo delle uve in pressa di acciaio inox e in ambiente chiuso. La fermentazione alcolica avviene in serbatoi di acciaio termocondizionati

Affinamento

dopo la fermentazione segue una prolungata permanenza del vino a contatto con la feccia nobile

Colore

giallo paglierino con riflessi verdolini

Profumo

fresco, fruttato, con deliziose note di pompelmo

Sapore

aromatico e persistente

Accostamenti gastronomici

ottimo come aperitivo, con antipasti leggeri, minestre soprattutto creme, piatti a base di uova, primi piatti. Ideale con il pesce

Temperatura di servizio

8-10°C

Gradazione

12,5 - 13% vol. in base all'annata

placeholder
placeholder