LE FIRME
C

Cristina Vendemmia Tardiva

Prima Annata prodotta: annata 2002
Numero medio di bottiglie prodotte: 5300 bottiglie (da 0,375 lt)
È nato perchè: i vini passiti, dolci o figli di vendemmie tardive, dove il contributo della surmaturazione regala tracce zuccherine in grado di trasformare profumi e sensazioni, hanno da sempre rappresentato uno spazio enologico affascinante e misterioso. La Vendemmia Tardiva Cristina nasce per provare a raggiungere l’equilibrio perfetto. L’ebbrezza di un’impresa ardua e dove solo i tentativi possono aiutare la comprensione. Camminare su un sottile filo astratto, dove dolcezza e bevibilità trovano la loro sintesi ideale.

Varietà d'uva

Pinot Grigio, Chardonnay, Traminer, Sauvignon

Modalità di raccolta

manuale a frutto stra-maturo

Vinificazione

la fermentazione alcolica avviene separatamente per ciascuna varietà d’uva in base al loro periodo di maturazione. Viene condotta a basse temperature da lieviti abituati ad elevati tenori zuccherini. Al raggiungimento di una gradazione alcolica di 12 % vol., la fermentazione viene bloccata tramite abbassamento della temperatura a 0 °C

Colore

giallo dorato, limpido

Profumo

all'esame olfattivo si presenta complesso, intenso, di qualità fine, con sentori di pesca, albicocca, fichi secchi, datteri e con sentori floreali come il geranio

Sapore

colpisce la morbidezza e la dolcezza soprattutto iniziale, che di seguito si sfuma sempre più in una nota di grande eleganza. Colpisce nel retrogusto l’equilibrio tra acidità e residuo zuccherino, che lo rendono sapido e mai stucchevole

Accostamenti gastronomici

perfetto con formaggi che diano grassezza, di tono aromatico e saporiti come: pecorini, grana stagionati, budini al formaggio. Ideale con torte leggermente secche meglio se accompagnate da creme caramellate o di cioccolato, o con sole torte di fregolotti, cioccolatini, salame di cioccolato. Il vino Cristina per le caratteristiche uniche che possiede può essere abbinato meravigliosamente a foie gras. Con ostriche (abbinamento di concordanza) dove la mineralità del vino richiama quello del mollusco

Temperatura di servizio

8-12°C in base all'abbinamento

Gradazione

12% vol.

Riconoscimenti
-

Gambero Rosso

Cristina Vendemmia Tardiva 2008/2011/2013

2012

Guida Vini Gambero Rosso

Cristina Vendemmia Tardiva 2008

2010

Guida Vini d'Italia Gambero Rosso

Cristina Vendemmia Tardiva 2006

2011

Guida Vini d'Italia Gambero Rosso

Cristina Vendemmia Tardiva 2007

2012

Guida Vini d'Italia Gambero Rosso

Cristina Vendemmia Tardiva 2009

2011

19° “Concorso Enologico Internazionale” Vinitaly

Cristina Vendemmia Tardiva 2008

2013

20° “Concorso Enologico Internazionale” Vinitaly

Cristina Vendemmia Tardiva 2009

Vendemmie

annata caratterizzata da condizioni climatiche stabili.

  • Primavera: soleggiata

  • Estate: temperature elevate

  • Autunno: temperature nella norma con alcune precipitazioni

annata caratterizzata da temperature non troppo elevate.

  • Primavera: piovosa

  • Estate: temperature al di sopra della media, caldo torrido e siccità

  • Autunno: piovoso

annata caratterizzata da temperature al di sopra della media.

  • Primavera: soleggiata

  • Estate: temperature al di sotto della media

  • Autunno: temperature stabili con buona escursione termica

annata caratterizzata da un andamento climatico particolare.

  • Primavera: piovosa

  • Estate: calda ma caratterizzata da elevate precipitazione

  • Autunno: mite

annata caratterizzata da temperature instabili.

  • Primavera: piovosa

  • Estate: grandine e umidità

  • Autunno: temperature stabili con buona escursione termica

annata caratterizzata da temperature stabili.

  • Primavera: piovosa

  • Estate: temperatura nella norma

  • Autunno: mite

annata stabile dal punto di vista climatico, caratterizzata però da un inverno rigido e prolungato.

  • Primavera: temperature nella media

  • Estate: calda con qualche precipitazione

  • Autunno: mite con buone escursioni termiche

annata fuori dagli schemi, caratterizzata da temperature elevate.

  • Primavera: calda con temperature al di sopra della media

  • Estate: calda

  • Autunno: piovoso con importanti escursioni termiche

annata stabile dal punto di vista climatico.

  • Primavera: fresca

  • Estate: temperature medio/alte con precipitazioni scarse

  • Autunno: mite con buone escursioni termiche

annata piovosa, si è verificato infatti un ritardo di circa 15 giorni nella raccolta delle uve.

  • Primavera: abbondanti precipitazioni

  • Estate: piovosa con temperature nella norma

  • Autunno: mite con buone escursioni

annata complessa dal punto di vista climatico.

  • Primavera: precoce con temperature al di sopra della media

  • Estate: piovosa con precipitazione oltre la media

  • Autunno: piovoso con buone escursioni termiche

annata da ricordare grazie alle condizioni climatiche ottimali.

  • Primavera: mite con alcune piogge

  • Estate: temperature al di sopra della media

  • Autunno: mite con buone escursioni termiche

annata caratterizzata da condizioni climatiche stabili

  • Primavera: piovosa con temperature nella media

  • Estate: calda

  • Autunno: mite con ottime escursioni termiche

placeholder
placeholder